Informazioni generali sul Test Genetico e il ruolo della genetica rispetto a fattori ambientali, scelte di stile di vita e altro.

Che cos’è un gene?

Un gene è un segmento della molecola di DNA (acido desossiribonucleico) che contiene le informazioni su come, quando e dove il tuo organismo produce ciascuna delle svariate migliaia di proteine richieste per la vita. Ogni gene è costituito da combinazioni di quattro coppie di basi che compongono il tuo codice genetico. Queste sono:

  • Adenina
  • Timina
  • Citosina
  • Guanina

Il codice di ogni gene associa le “lettere” A, T, C e G in vari modi, componendo le “parole” che specificano quale aminoacido è necessario per ogni passaggio del processo volto alla produzione di proteine richieste dall’organismo per il suo sviluppo e funzionamento.

Che cosa sono le variazioni del gene?

A eccezione dei gemelli identici, tutte le persone hanno piccole differenze nelle informazioni contenute nel loro DNA; queste differenze rendono unico ognuno di noi.

Le variazioni del gene sono piccoli cambiamenti del codice genetico presenti almeno nell’1% della popolazione. Ad esempio, una “lettera” genetica (A, T, C o G) può essere sostituita da un’altra. Queste variazioni possono portare a processi diversi nell’organismo,così come il cambio di una semplice lettera in una parola può modificare interamente il suo significato; ad esempio da “c”avolo a “t”avolo.

Se la variazione interessa una sola lettera genetica, come nell’esempio di cavolo/tavolo di prima, gli scienziati la definiscono un “polimorfismo a singolo nucleotide” (o SNP, pronunciato “snip”).

Le variazioni di gene sono pericolose?

Le variazioni genetiche sono semplicemente le differenze di forme che hanno i geni presenti nel nostro organismo. Non devono essere considerate come un “bene”, un “male” o un “pericolo”.

Le variazioni genetiche sono piuttosto comuni negli individui sani e alcune di esse possono essere benefiche.

La maggior parte delle persone ha una o due caratteristiche genetiche di questo tipo. Tuttavia, identificando e analizzando il tuo modello unico di caratteristiche genetiche possiamo supportare la tua alimentazione e il tuo stile di vita in funzione delle tue esigenze specifiche e formulare un programma alimentare personalizzato.

Che cos’è la “NUTRIGENETICA”?

La nutrigenetica studia gli effetti delle nostre variazioni genetiche individuali in risposta alla nostra alimentazione e ad altre fonti di nutrienti.

Ci permette di capire a che punto ci troviamo nel nostro percorso verso l’elaborazione di un programma alimentare e di esercizi per ottenere il peso ottimale.

La nutrigenetica non fornisce informazioni mediche o sui rischi alla salute. Lo scopo della nutrigenetica è di tipo educativo e i suoi test genetici sono classificati come test genetici sullo stile di vita.

Come può un test genetico suggerire la dieta giusta per me?

Per poter iniziare ad allineare le nostre scelte alimentari e legate allo stile di vita alle nostre variazioni genetiche, dobbiamo prima sapere quali variazioni abbiamo. Sembra che alcune variazioni aumentino la difficoltà di raggiungere e conservare un peso salutare. Possiamo spiegare il contesto della struttura genetica e della conseguenza metabolica ricorrendo all’esempio del gene della proteina 2 legante acidi grassi intestinali (FABP2): gli scienziati hanno scoperto che gli individui che hanno la variante Thr54 del gene FABP2 tendono ad assorbire più grassi dalla loro alimentazione e quindi tendono ad avere un indice di massa corporea maggiore rispetto a chi non ha questa variante. È probabile che questi soggetti scopriranno che una dieta povera di grassi li aiuterà a mantenere un peso salutare. L’obiettivo del Test Genetico bodykey è quello di determinare quali sono le tue variazioni genetiche e di fornirti consulenza e un approccio alimentare e di attività fisica che ti aiuteranno a controllare il tuo peso con successo. Prendendo in considerazione la conseguenza metabolica di tutte e cinque le varianti genetiche, la loro frequenza all’interno dei geni umani e i loro diversi effetti sul metabolismo umano, gli scienziati hanno sviluppato un metodo per calcolare il Programma Alimentare e di Esercizi bodykey, a partire dalla tua struttura genetica.

Informazioni specifiche sul Test Genetico

I geni sono stati selezionati dal Database della Mappa Genetica di Obesità, sulla base di un’ampia analisi della letteratura scientifica esistente e ricorrendo a rigorosi criteri di selezione applicati da un team di esperti di genetica, nutrizione, controllo dell’obesità e del peso. Il team di esperti ha analizzato solo quelle variazioni genetiche associate al peso corporeo, all’indice di massa corporea o al grasso corporeo e che fossero state replicate in almeno tre studi clinici. Questa analisi ha dimostrato che questi geni rispondevano ad altri criteri quali, ad esempio, una comprovata funzione biologica, il loro possibile ruolo biologico nel controllo del peso e la confutazione di studi clinici.

Solo cinque variazioni genetiche, trovate in quattro geni, rispondevano a tutti i criteri e,di conseguenza, sono state incluse nel Test Genetico di bodykey:

  • Proteina 2 legante acidi grassi FABP2 (rs1799883) Ala54Thr
  • Peroxisome Proliferator-activated Receptor-gamma PPARG (rs1801282) Pro12Ala
  • Recettore adrenergico Beta 2 ADRB2 (rs1042713) Arg16Gly
  • Recettore adrenergico Beta 2 ADRB2 (rs1042714) Gln27Glu
  • Recettore adrenergico Beta 3 ADRB3 (rs4994) Arg64Trp

Presentazione dei risultati

Sulla base di uno specifico algoritmo scientifico, il laboratorio genetico traduce i risultati del test genetico individuale in un profilo alimentare e di esercizi fisici che viene presentato non appena il laboratorio ha concluso le analisi. Il profilo alimentare e di esercizi, insieme al Programma Personalizzato, costituiscono la base delle indicazioni personalizzate bodykey.

Riservatezza e archiviazione

Il laboratorio registra solo il codice unico e non ha accesso ai dati personali quali il nome, l’indirizzo, il numero di telefono ecc. Se inavvertitamente si scrive il proprio nome sulla busta (non richiesto), il laboratorio ha l’obbligo per legge di distruggere immediatamente la busta.

Non appena il laboratorio ha concluso le analisi con esito positivo, tutti i campioni biologici vengono distrutti. I dati restano archiviati per 40 anni.

In considerazione dell’anonimato di tutti i campioni, Amway non sarà mai in grado di comunicare a qualsivoglia parte esterna nessuna struttura genetica. Il Test Genetico è stato concepito unicamente per scopi inerenti lo stile di vita, pertanto l’unica analisi che verrà svolta servirà a individuare il tipo di dieta e di attività fisica adatti ad ogni profilo.

Uso di campioni biologici per altre finalità

Non è previsto l’uso dei campioni per altre finalità. Qualora Amway programmasse di svolgere in futuro uno studio scientifico, sarà richiesta un’ulteriore autorizzazione a tale scopo.

Domande degli utenti

Per qualsiasi domanda puoi contattarci utilizzando l’apposito modulo di contatto. I nostri esperti risponderanno entro 48 ore.

Bibliografia

Rankinen, Zuberi, Chagnon, Weisnagel, Argyropoulos, Walts, Pèrusse, Bouchard, 2006: The human obesity gene map: the 2005 update. Obesity (2006) 14:529-644 Torna al riferimento.